Casella di testo: esciCasella di testo: avantiCasella di testo: indietroCasella di testo: Home

  

 Fra il 2010 e il 2011 il Museo didattico dell'Arte della Stampa d'Abruzzo, allestito nella sua prima parte all'interno

della sede della ONLUS "La cittā dei ragazzi Vittoria" e aperto al pubblico due giorni alla settimana o su richiesta, č

 stato visitato da circa 500 persone (scolaresche escluse) che hanno dimostrato molto interesse ed apprezzamento per

questa iniziativa culturale.        

 

Terminato il 3° corso di dizione e recitazione con il Danilo Volponi, attore-regista e direttore del Teatro Flaiano di

Pescara, č iniziato il quarto ciclo di lezioni. Questo laboratorio teatrale, nato grazie alla volontā della Cittā dei ragazzi

Vittoria ONLUS, ha voluto e continua ad offrire la possibilitā a tutti coloro che apprezzano il teatro, di sperimentare

personalmente l'arte dell'attore, attraverso un periodo accademico che desse loro, alla fine, un attestato di idoneitā teatrale

 e, a qualcuno, la possibilitā di osare un percorso professionale.

Durante il corso, frequentato da 20 allievi di varia etā, sesso e condizioni, č stata data anche la possibilitā a persone

diversamente abili di potersi esprimere, a seconda delle loro capacitā, seguendo in tal modo anche un percorso di

teatro-terapia che li ha coinvolti, insieme al gruppo, nel perseguimento degli scopi prefissati dallo statuto di questa

ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilitā Sociale) "La cittā dei ragazzi Vittoria" che opera sul territorio

provinciale con diverse attivitā sociali, culturali e d'integrazione.

Le lezioni del 3° corso si sono concluse con la rappresentazione, molto apprezzata dal folto pubblico, sia per le

interpretazioni degli attori sia per la regia e per gli splendidi costumi realizzati da Luciana Ricco, attrice e sarta "volontaria".